Il percorso è fruibile anche con la modalità di didattica in rete (DAD)

“Una crescita economica e sostenibile richiederà alle società di creare condizioni che permettano alle persone di avere posti di lavoro di qualità, che stimolino le economie e al tempo stesso non danneggino l’ambiente. Inoltre, sono necessarie opportunità di lavoro e condizioni di lavoro dignitose per l’intera popolazione in età lavorativa”.
Goal 8 SDGs Agenda Globale per lo Sviluppo Sostenibile
LAVORO DIGNITOSO E CRESCITA ECONOMICA

18. BUONI e GIUSTI

Il percorso affronta le tematiche della cittadinanza consapevole approfondendo il rapporto tra legalità democratica e sviluppo economico e sociale dei territori attraverso la conoscenza di esperienze e di realtà che quotidianamente si impegnano per affermare il diritto al lavoro, alla libertà e alla democrazia.

Obiettivi: approfondire i meccanismi dell’economia globale; indagare la realtà di alcune filiere agricole del nostro paese per comprenderne i legami con il fenomeno del caporalato e con l’illegalità diffusa; conoscere azioni e buone pratiche di contrasto a questo fenomeno; comprendere quale ruolo possiamo giocare come consumatori, con i nostri atti di acquisto, per l’affermazione dei principi di legalità e giustizia.

Destinatari: alunne/i dai 13 ai 19 anni

Durata: 3 incontri di due ore ciascuno, di cui uno presso il punto di vendita Coop, declinati in due diverse piste di approfondimento, da concordare in fase di organizzazione degli incontri.
PISTA A – Italia, luci e ombre nelle nostre filiere
PISTA B – Prodotti del sud e consumi del nord

Il prezzo di un prodotto dovrebbe tenere conto della dignità del lavoro e questa tematica riguarda i rapporti economici internazionali e l’economia del nostro paese. Sia nell’economia globalizzata che nel settore agroalimentare italiano c’è un lato oscuro e quelle ombre arrivano direttamente sulle nostre tavole. Sono i frutti finali delle filiere sporche, quelle che interessano centinaia di migliaia di lavoratori. Un’emergenza sociale drammatica da cui prende le mosse la campagna “Buoni e Giusti Coop”, fatta di atti concreti che verranno approfonditi durante il percorso. Ricerca-azione, giochi di ruolo e spesa simulata al supermercato sono gli strumenti per analizzare la tematica e prendere coscienza del nostro ruolo di consumatori e cittadini consapevoli.

Cari insegnanti, questa animazione sarà fruibile anche con modalità didattica in rete/Dad. Per darvi un’idea di cosa potremo fare insieme, ecco qui il nostro KIT DIDATTICO: semplici esercizi, scaricabili in pdf, e video da condividere e proporre ai vostri studenti come attività propedeutiche e compiti a casa, per iniziare la preparazione all’argomento dell’attività che affronteremo insieme.

PDF: Sperimentiamoci! Eserc. 1 – BUONI E GIUSTI – 13/19 ANNI

VIDEO: BUONI E GIUSTI – POMODORO ETICO, MAKKOX

Scopri altri percorsi

01. I prodotti parlano

02. Alimentiamo… la biodiversità: ogni ape conta. Di fiore in fiore

03. Alimentiamo… la biodiversità: ogni ape conta. La biodiversità è la forza della vita

04. Alimentiamo… la biodiversità: ogni ape conta. Biodiversità e sostenibilità, la sfida per il futuro del pianeta

05. Alimentiamo… la biodiversità: Storie dall’orto

06. Quello che mangio, cambia il mondo?

07. Occhio al consumo: Robinson

08. Occhio al consumo: Un benessere senza spreco

09. Occhio al consumo: Diamo all’ambiente una nuova impronta

10. Il futuro dell’acqua: Acqua di casa mia

11. Il futuro dell’acqua: Acqua risorsa e diritto

12. Viaggiatori responsabili

13. Sale, aceto, zucchero e cannella

14. Il piacere di mangiare sano

15. Alimenta il tuo benessere

16. A tutta birra!

17. Close the gap: nuove identità, nuove società

18. Buoni e giusti

19. Piatto unico

20. Frutti di pace e di cooperazione: Frutti di pace

21. Frutti di pace e di cooperazione: sCambiando il mondo

22. A scuola di cooperazione: Giocooperiamo

23. Cooperare per una cittadinanza attiva

24. A scuola di cooperazione: Bellacoopia

25. Obiettivo sostenibilità: Consumo consapevole, Cittadinanza attiva, Costituzione

26. La cooperazione: un diverso modo di fare impresa

27. Le competenze diventano impresa: Progetto speciale per gli istituti agrari ed alberghieri

28. La didattica cooperativa: Quando tutti sono OK

29. Comunicare e agire per includere